<dicembre 2018>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

ARCHIVIO MESI

ARCHIVIO ANNI

CATEGORIE

TAG CLOUD

Soluzione agli attacchi di internet per registratori Dahua

lunedì 02 ottobre 2017
preview1

Alcuni mesi fa si approfittarono di un errore nei firmware meno recenti di qualche registratore del fabbricante Dahua per accedere ed installare malware, soprattutto quelli dove si era mantenuto la password iniziale o una troppo facile.

cabecera coaxial 

Da quel momento il fabbricante lanció una serie firmaware per i dispositivi infettati, di modo che il problema si risolveva aggiornando i registratori a questa nuova versione e cambiando le password facili per password un po piu complicate.

A inizio Luglio venne scoperto un nuovo attacco a dispositivi con un firmware non aggiornato e password meno complicate , il cui risultato é molto semplice, visto che sostituisce il nome di ognuno dei canali del registratore che aveva il nome di Hacked ( compromesso o attaccato, in inglese).


5n1

A metà settembre si è verificata una nuova ondata di questo ultimo attacco, che ha colpito alcuni dispositivi in cui le raccomandazioni sulla sicurezza non erano state implementate.

 


In caso di condizionamenti a causa di attacchi internet, i passi da seguire sono:

  • Accedere al registratore en ella sezione di Configurazione > Sistema > Predeterminato reseteare il registratore al setup di fabbrica.
  • Se i vari canali continuano a visualizzare Hacked, procedere sezione per sezione della configurazione del registratore all'opzione Default, facendo clic su Salva sotto.
  • Richiedici per email il firmware piú recente per il modello del video registratore e aggiornare il registratore attraverso la sezione Configurazione > Sistema > Aggiornare.
  • Con il firmware aggiornato e dopo il riavvio, reseteare un’altra volta il registratore ai setup di fabbrica.
  • Stabilire una password imprevedibile per tutti gli usuari di lunghezza sufficiente (almeno 8 caratteri) e difficoltà ( mescolando numeri e lettere).
  • E 'molto importante eseguire la fase precedente anche su utenti locali come 888888 e eliminare gli utenti che non saranno utilizzati.
  • Nel caso in cui sono state aperte le porte sul router, è consigliato modificare, in particolare la porta 37777 con un’ altra simile.
Inserito da:
Amministratore
Categorie Associate:
News
Tag Associati: