<dicembre 2018>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

ARCHIVIO MESI

ARCHIVIO ANNI

CATEGORIE

TAG CLOUD

Face Recognition o FaceID, come funziona?

lunedì 02 ottobre 2017

Con il lancio del nuovo iPhone 8 e iPhone X, Apple segna ancora la tendenza tecnologica degli anni a venire, sia nello Smartphone che nel mondo dell'elettronica. La presentazione del riconoscimento facciale, che la società della mela ha chiamato Face ID, ha causato che qualsiasi persona si chieda come funziona questo sistema.

cabecera coaxial 

Il sistema di riconoscimento facciale è presente nel campo della sicurezza già da alcuni anni, essendo usato come controllo accessi in luoghi ristretti con un elevato livello di protezione. Questi dispositivi precoci avevano una lettura del viso piuttosto lenta, che è stata rettificata nel corso degli anni.


5n1

Il funzionamento di questo sistema è dovuto a una telecamera che controlla il volto della persona e crea un algoritmo con i diversi punti del viso. Questa tecnologia non salva le fotografie, ma memorizza l'algoritmo che ottiene quando fa lo studio del viso. Anche se, ogni sistema ha un punto debole, cosa succederebbe se mettiate una foto di quella persona davanti alla fotocamera? L'algoritmo dovrebbe corrispondere, sbloccare il teléfono o aprire la porta protetta.


modelos disponibles

Questo non è così nel nuovo iPhone X e nei più avanzati sistemi di riconoscimento del viso biometrico, in quanto viene utilizzato il cosiddetto Dual Sensor. Questo sensore si basa sull'integrazione di almeno due telecamere nel dispositivo, nel fare questo, garantisce che lo scatto fatto acquisiti profondità e quindi rileva se è una foto o una persona. Questa caratteristica è uno dei punti più importanti quando si acquista un sistema di riconoscimento facciale.

Nel controllo accessi, esistono marche come Hanvon FaceID, che utilizzano questa tecnologia, un lettore biometrico di lettura di impronte digitali o una scheda RFID e un protocollo Wiegand 26, che consente loro di avere versatilità con altri sistemi e software di controllo presenza con il fine di conseguire relazioni di presenza e trasferimenti dei lavoratori.


5n1

Hanvon FaceID, come il nuovo sistema iPhone X, è in grado di riconoscere il viso in meno di un secondo, raggiungendo la massima sicurezza in qualsiasi installazione ad un prezzo accessibile per qualsiasi utente.

 

Inserito da:
Amministratore
Categorie Associate:
News
Tag Associati: